mercoledì 22 maggio 2013

Al MUSE di Trento - At MUSE in Trento


Il MUSE è un sogno che si realizza grazie a un importante investimento sulla cultura sostenuto dalla Provincia Autonoma di Trento. Così si legge nel diario di viaggio sul sito ufficiale che ci accompagna all'inaugurazione del MUSE il nuovo museo della scienza che  sarà attivo a Trento dal 27 luglio prossimo dopo 12 anni di lavoro e di ricerca dell'archistar Renzo Piano e del suo staff.
Questi tutti i numeri del MUSE, leggete e ditemi se non è un progetto straordinario:


The MUSE is a dream that comes true thanks to an important investment about the culture supported by the Autonomous Province of Trento. So it can be read on the journal diary that accompanies us to the opening ceremony of the MUSE, the new museum of science, that will be active in Trento from 27 July, after 12 years of work and research by architect Renzo Piano and his staff. 
These are all the numbers of MUSE; please read and tell me whether it is an extraordinary project: 


> 5: gli anni per costruirlo, arredarlo e allestirlo
> 6: i piani di altezza
> 12.600 mq: la superficie netta
> 3.700 mq: lo spazio dedicato alle mostre permanenti
> 500 mq: lo spazio per le  mostre temporanee
> 600 mq: la serra tropicale
> 200 mq: l’area bambini
> 1.800 mq: per i magazzini e le collezioni
> 500 mq: le aule e i laboratori didattici
> 100: i posti della sala conferenze
> 900 mq: lo spazio degli uffici
> 800 mq: i laboratori di ricerca
> 200 mq: la sala conferenza
> 2.000 mq: gli spazi di servizio


> 5: the years to build it, furnish it and set it up 
> 6: the number of floors 
> 12,600 square meters: the clean area 
> 3,700 square meters: the space dedicated to the permanent exhibitions 
> 500 square meters : space for temporary exhibitions 
> 600 square meters: tropical greenhouse
> 200 square meters: children's area 
> 1,800 square meters: for storage and collections 
> 500 square meters: the classrooms and teaching laboratories 
> 100: the seats of the hall conferences 
> 900 square meters: office space 
> 800 square meters: research laboratories 
> 200 square meters: the conference room 
> 2,000 square meters: service facilities


Ecco il MUSE nella foto di Alessandro Gadotti:


MUSE in the picture by Alessandro Gadotti:





Uno scrigno che si apre e si rivela al visitatore con tutto il suo carico di scienza, arte e contemporaneità ed un progetto architettonico che da solo vale il viaggio.
La città è davvero affascinante, ricca di storia e di "palazzi dipinti" che colorano il centro.
Vasta, vastissima l'offerta culturale:dal Castello del Buonconsiglio al Santuario della Madonna delle Laste sulla collina di Trento, da palazzo Balduini alla cattedrale di San Virgilio, ogni angolo della città è ricco di storia e di fascino.
Per dormire:
L'hotel Aquila d'Oro è una buona soluzione proprio nel cuore di Trento adiacente a piazza Duomo, se si preferisce invece soggiornare fuori dal centro cittadino, Villa Madruzzo è quello che fa per voi. Poco fuori Trento, questo piccolo resort è dotato anche di una spa.


A casket that opens and shows up to the visitor with its amount of science, art and contemporaneity and a very important architectural design.
The town is really fascinating, rich of history and "painted buildings" in its center. 
Very wide the cultural offert: Castle of Buonconsiglio, Sanctuary of the Madonna delle Laste on the hills of Trento, Balduini palace, cathedral of St. Virgilio... every corner of the city is rich of history and charm. 
To sleep: 
Hotel Aquila d'Oro is a good solution in the heart of Trento near Piazza Duomo, if you prefer to stay off the city center, Hotel Villa Mandruzzo is perfect for you. Just off Trento, this small resort also has a spa. 


Vi lascio con alcune foto della città e del Castello realizzate da me nell'estate del 2009:

I greet you posting some pictures of the city and the castle, made by me in the summer of 2009:








Nessun commento:

Posta un commento